Alessandro Palumbo

molfetta

Alessandro Palumbo

molfetta

ho iniziato a studiare appena nato, nel 1985. La mia prima materia è stata storia moderna: mi è servita per capire da dove venivo, a chi dovevo tutto quello che avevo intorno. Ho scoperto di essere nipote di un immigrato greco approdato sulle coste baresi nel secondo dopoguerra, un instancabile lavoratore, un eccellente artigiano che, mettendo al mondo un uomo di grande cultura e intelligenza, ha permesso la mia nascita. A loro devo il mio nome e la mia tranquillità, alla parte femminile della mia famiglia devo, invece, l'amore.

Per cercare di meritarmi quella tranquillità avuta ho iniziato, con l'aiuto di un fratello acquisito, a lavorare a 15 anni come aiutante, barista, cameriere ecc... mentre studiavo per trovare la mia strada professionale.

Per cercare di restituire al mondo l'amore ricevuto ho iniziato, con l'aiuto dello stesso fratello acquisito di cui sopra, a fare volontariato a 12 anni, come cavia, operatore, soccorritore, autista, amministratore ecc... mentre studiavo per trovare la mia strada professionale.

A 28 anni ho concluso gli studi accademici diventando ingegnere industriale, con laurea specialistica in ingegneria gestionale.

Dopo pochi ma interminabili giorni, pieni di porte chiuse e brutti pensieri, ho trovato il mio attuale datore di lavoro dal quale sto imparando tanto e al quale cercherò di restituire tanto, come ho sempre fatto nella mia vita.

  • Work
    • com.pro srl
  • Education
    • laurea specialistica ingegneria gestionale
    • laurea triennale ingegneria industriale