Alessandro Cocorullo

Phd in Île-de-France, Francia

Read my blog

Napoli, 1987.

Alessandro Cocorullo è un archeologo e giornalista italiano.

Frequenta il liceo classico nell'hinterland di Napoli, quindi si laurea alla Federico II in lettere classiche (triennale) e in archeologia classica (magistrale) nel 2012, col massimo dei voti.

Nel 2013 segue un master professionale in gestione dei beni culturali presso Il Sole 24 Ore, a Milano, della durata di sei mesi.

Nel 2014 è stagista presso la Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano, impiegato nell'ufficio stampa.

Dall'estate 2014 è dottorando in archeologia classica presso l'università di Venezia. Nel 2015 stipula un contratto di cotutela con l'università di Rennes, in Bretagna. La conclusione del dottorato è prevista per l'estate 2018.

Dal 2012, infine, è giornalista pubblicista.

Come archeologo ha partecipato a numerose campagne di scavo in Italia meridionale. Dal 2014, di preciso, è co-responsabile dei materiali ceramici presso il sito dell'Incoronata (Matera), scavo diretto dall'università di Rennes.

Come dottorando, ha partecipato a diversi convegni e pubblicato cinque articoli scientifici.

Come giornalista, dopo aver collaborato con svariati giornali napoletani, dal 2013 collabora con napolimonitor.it. Nel 2016 ha pubblicato per il giornale un libro a più mani. Infine, tiene un blog, aggiornato in modo irregolare, intorno ai beni culturali.

Ha vissuto a Napoli, Milano, Torino. Dal febbraio 2017 vive e lavora a Parigi.

Ha sempre fatto volontariato. Dopo sette anni di scoutismo, ha collaborato con associazioni per l'integrazione di migranti e ha vissuto due anni in un progetto di coabitazione solidale, a Torino.

  • Work
    • Archaeologist
  • Education
    • archeologo