Anita Onakpovhie

Mother, Consultant, and Recruiter in Lazio, Italia

Anita Onakpovhie

Mother, Consultant, and Recruiter in Lazio, Italia

Visit my company website

Ciao a tutta la websfera!!!

Mi chiamo Anita, sono una giovane donna laureata in "Economia Internazionale e dell'Integrazione Europea" e mamma di due bellissimi bambini, con la passione per il mondo della moda, l'etnobeauty e"l'African print" comunemente detta stampa africana su tessuto.

Nel mio tempo libero adoro realizzare gioielli ed accessori utilizzando questo tessuto che rappresenta il mio modo di comunicare ed esprimere la mia parte afro.

Sono un'italiana nera o afroitaliana...ma personalmente amo definirmi una romana doc con la "Pelle baciata dal Sole"...ed è con questa visione di donna e mamma contemporanea,a volte in bilico e altre volte in perfetta armonia, fra heritage afro e cultura occidentale, che esploro la parte più profonda di me,le mie radici e la comunico attraverso le mie creazioni artigianali...un viaggio che attraversa la storia, la cultura, l'arte, il colore, la fotografia, il fashion e l'artigianato.

Parteggio per le "donne" e sono molto sensibile a una serie di tematiche di facile presa sociale, in primis l'integrazione culturale e i suoi effetti sulla società .

Sono una "Brainsworking"...lavoro molto con la testa ...penso...penso...penso e ripenso ancora...faccio ricerche in continuazione su ogni cosa e penso ...penso...e penso ancora!!!

Adoro fare progetti e realizzare Business Plan ( ne ho fatti veramente tanti, se vi serve una mano non esitate a contattarmi) sia per gioco sia per amici e conoscenti, ma di questi ne ho realizzato solo uno ...Women for the Future -un Network multi- culturale tutto al "Femminile" ... attraverso il quale insieme ad altre donne, condividiamo esperienze, progetti e idee dialogando su temi che riguardano l'equità di genere ed intercultura... e i problemi che riguardano la difficile conciliazione tra la prospettiva del multiculturalismo e i diritti delle donne....Perchè? Perchè credo che le sfide delle società multiculturali molto spesso passano attraverso questioni che riguardano le donne. Esempio? ISIS-Islam-Velo islamico- donna...bisogna dire altro?

Credo che gran parte dell'educazione delle nuove generazioni di cittadini italiani sia affidata a noi donne....Motivo per il quale ho nominato la community "Women for the Future".

Il mio profilo professionale? Bhè per quello c'è Linkedin.

  • Work
    • SIA CONFSAL
  • Education
    • Sapienza University of Rome