Alessandra Pradelli

Parma

Da bambina giocavo a scrivere anche se ancora non conoscevo l'alfabeto, a 19 anni ho cominciato a giocare alla giornalista e da allora non ho mai smesso. Collaboro con il Gruppo Gazzetta di Parma, sia per il quotidiano che per web e Tv Parma, mentre per Il Mese di Parma gestisco la rubrica Arte. Arrotondo lo stipendio da precaria con lavori sempre vari e, soprattutto, sempre eventuali.

Nel tempo libero prendo aerei, treni, macchine per guardare il mondo con i miei occhi. Leggo chili di libri e riviste, guardo MTV, colleziono dvd e magliette bianche, imparo l'arabo, coltivo la passione per la fotografia.
Vorrei conoscere Stefania Bertola e Cesare Cremonini, vorrei non essere allergica al riso.
Amo immensamente ogni angolo della mia città e mi piace attraversarla in sella alla mia bicicletta rosa molto arrugginita.

  • Work
    • journalist
  • Education
    • Contemporary litterature