Alessandro Marcengo

Alessandro Marcengo

Si divide tra attività di ricerca e pratica clinica.Come ricercatore è autore di numerose pubblicazioni internazionali nell'ambito dell'ergonomia cognitiva ed ha partecipato a differenti progetti Europei in vari ruoli. Il suo attuale interesse è focalizzato sui temi del Quantified Self, sugli impatti delle nuove tecnologie in termini di consapevolezza e benessere personale e sulla costruzione di significato attraverso sistemi di Data Visualization.In ambito clinico si occupa di Psicoterapia Cognitiva individuale dell'adulto. La sua esperienza professionale è particolarmente focalizzata sul Disturbo Ossessivo Compulsivo, sui Disturbi d'Ansia e sui Disturbi di Asse II. In particolare negli ultimi anni si è interessato agli approcci Mindfulness Based e si è occupato di approfondire gli aspetti di ricerca e di trattamento legati all’Hoarding Disorder. E' inoltre Sessuologo Clinico.E' socio della Società italiana di Terapia Comportamentale e Cognitiva (SITCC) della Federazione Italiana di Sessuologia Scientifica (FISS) e della OCD Foundation (IOCDF).Vive e lavora a Torino e nel tempo libero scrive su Psicoterapie.Pro.