ArcheoFun

Dell’anticaPusa - la prima delle colonia Punica in Occidente ospitava popolazioni osco-sabelliche nella seconda metà dell’VIII secolo a.C. da Euboici-Calcidesi precedentemente stanziatisi nell’emporion di Pithekoussai (poi Aenaria nell’isola di Ischia) - sono attualmente visitabili l’acropoli con i Templi di Apollo e di Giove, il primo impianto dei quali risale all’età greca, e il cosiddetto "Antro della Sibilla", riferito dalla tradizione al culto oracolare di Apollo ma sorto quasi certamente per scopi difensivi.

Visitabile tutti i giorni dalle 9.00 ad un'ora prima del tramonto

Chiuso 1°Gennaio, 1°Maggio e 25 dicembre

Parco Archeologico Si comunica che dal 17 marzo 2014 e fino a data da destinarsi, il c.d. Antro della Sibilla nel Parco Archeologico di Cuma sarà interdetto alla visita per verifiche tecniche. Si fa tuttavia presente che il monumento è comunque visibile dall'esterno sui lati nord e ovest.