alessandro tosatto

Bologna

E' nato a Piombino Dese nel 1969. Nel 1993 inizia i suoi viaggi nei Balcani: Croazia, Bosnia, poi Romania e Macedonia. Nel 1999 si trasferisce in Albania, punto d’osservazione privilegiato per il conflitto in Kosovo. Dal 2002 si occupa prevalentemente di Africa: dalla carestia in Malawi, al traffico di bambini in Benin e alle fasi di lavorazione del riso in Mali.Nel 2006 lavora su Milano ed espone un lavoro di ricerca sulla città. Con l’Ong CESVi, pubblica il libro “Fuori dai Margini”. Nel 2008 pubblica il libro “Bonassola a quiet season”, nel 2009 ha esposto a Barcellona nella mostra collettiva Domestic.

Dal 1997 è rappresentato dall’agenzia Fotogiornalistica Contrasto per il mercato fotografico.

Nel 2011/12 insegna presso lo spazio labò di Bologna (fotografia di news&attualità e Ibridoc, il documentario ibrido).

Attualmente continua a raccontare storie con più linguaggi: alla fotografia unisce il video e di recente sta sperimentando la via del radio documentario.

Nel 2011 partecipa alla realizzazione del video “piazza pulita” (vimeo.com/20600862) con la collaborazione degli Afterhours. Per il settimanale Famiglia Cristiana e La veneranda fabbrica del Duomo produce il video sul lavoro di manutenzione della cattedrale (vimeo.com/29359560)

Per il festival internazione di fotografia di Ivrea presenta il lavoro “quotidiano italiano” vimeo.com/33589206

Nel 2012 per i dieci anni dal terremoto in Molise ha prodotto il film documentario “Aspettando casa mia”

  • Work
    • Videographer