Attacchi di Panico

psicologo per attacchi di panico and psicoterapeuta per attacchi di panico in Brescia, Italy

Visit my website

Il disturbo di attacco di panico è un problema molto diffuso. Consiste nell'impossibilità di controllare la reazione "combatti o scappa" che ha salvato gli animali dai predatori per centinaia di migliaia di anni.

Purtroppo questo sistema di difesa attiva una reazione emotiva e ormonale molto intensa, che permette di fuggire e rispondere prontamente ai pericoli più gravi.

Peccato tuttavia che in molte persone si attivi anche solo quando le porte dell'ascensore tardano qualche istante ad aprirsi, o quando ci si trova in un ambiente molto affollato, o in altri casi in cui il senso di disagio è elevato.

L'attacco di panico inizia quindi quando lo stato di ansia è molto elevato, e la persona non è in grado di gestire queste reazioni mentali e fisiche.

Sintomi dell'ansia che una persona non stressata può gestire tranquillamente (pensieri negativi, sudorazione, palpitazioni, tachicardia) diventano lo stimolo a preoccuparsi ancora di più, nelle persone predisposte agli attacchi di panico.

Questo stato di ansia anticipatoria è costantemente presente nelle persone che hanno avuto da poco un attacco di panico e sono costantemente allerta per autodiagnosticarso l'arrivo del prossimo attacco d'ansia o di panico.

E' proprio questa paura di avere paura che genera ulteriore stress e predispone i soggetti ad essere vittime delle loro paure.